Il Laboratorio di valorizzazione e re-interpretazione territoriale, è sviluppato dal Progetto coinvolgendo i giovani dell’ Istituto Agrario IPSASR “Basile – D’Aleo” di San Cipirello e l’Istituto Tecnico “Carlo Alberto Dalla Chiesa” di Partinico.
L’attività è strutturata come un percorso formativo e laboratoriale rivolto ai beneficiari del progetto sul tema del digital storytelling per lo sviluppo locale. Tale azione è finalizzata a far acquisire ai beneficiari nuove competenze fondamentali per: (I) comunicare e interagire; (II) formare e consolidare la propria identità socio-culturale e il valore delle risorse locali, territoriali, ambientali e culturali; (III) sviluppare l’auto-imprenditorialità, aprendosi alla dimensione culturale, creativa e innovativa; (IV) trasferire approcci e strumenti, ad altre comunità giovanili e civiche. Nello specifico il percorso formativo abilitante e professionalizzante è strutturato in incontri informali e partecipativi sotto forma di workshop e laboratori focalizzati su diverse tematiche fra loro interconnesse.
Il laboratorio fornirà ai giovani partecipanti, strumenti e competenze pratiche per potenziare, sviluppare e valorizzare l’“altra faccia” del territorio: quella culturale, storica, identitaria, antimafiosa, creativa e innovativa.

Il programma del Laboratorio è articolato su 5 Moduli principali:

  • Risorse del territorio, archeologia, cultura e ambiente;
  • Storytelling digitale;
  • Mafia ed antimafia;
  • Startup e sviluppo imprenditoriale;
  • Turismo integrato;

Il laboratorio coinvolge i giovani del territorio in percorsi formativi operativi attraverso incontri, workshop e sperimentazioni in campo sviluppandosi nel periodo da Dicembre 2021 a Maggio 2022.

Fra i principali output del Laboratorio vi saranno le Storie digitali, prodotti digitali elaborati dai giovani partecipanti in cui, attraverso il loro personale punto di vista arricchito con le conoscenze acquisite, sarà raccontato il territorio, le sue risorse e le sue potenzialità confluendo nella WebMap che sarà ospitata su questo sito nei prossimi mesi.

Per approfondire i contenuti dei moduli:

Il progetto racconta le sue attività in corso

Il progetto racconta le sue attività in corso

Ieri il nuovo Giardino della Memoria si è aperto alla comunità e ai giovani presentando le attività in corso e mostrando i risultati del percorso di riqualificazione. In previsione della giornata di inaugurazione del 27 Maggio, l'evento è stato un'occasione per aprire...

Startup e sviluppo di impresa

Startup e sviluppo di impresa

La rinascita del territorio passa attraverso la sua più importante risorsa: il capitale umano. Questo deve essere motivato ad agire e supportato attraverso strumenti, competenze e capacità. Il modulo Startup e sviluppo imprenditoriale del nostro Laboratorio vede...

Lo storytelling per valorizzare il territorio

Lo storytelling per valorizzare il territorio

Al centro del nostro Laboratorio di valorizzazione e re-interpretazione territoriale, si posiziona e si articola il modulo dedicato allo storytelling digitale, con la finalità di fornire capacità e competenze per "raccontare" le ricchezze locali attraverso nuovi...

Al via il Laboratorio di valorizzazione e re-interpretazione territoriale

Al via il Laboratorio di valorizzazione e re-interpretazione territoriale

Con l’incontro di oggi presso gli spazi “Al Fanciullo”, del Comune di San Giuseppe Jato, prende avvio il Laboratorio di valorizzazione e re-interpretazione territoriale, che sarà condotto dal Progetto coinvolgendo i giovani del territorio.
Sono stati esposti obiettivi, finalità e programmi dei percorsi formativi che forniranno strumenti e competenze pratiche per potenziare, sviluppare e valorizzare l’“altra faccia” del territorio: quella culturale, storica, identitaria, antimafiosa, creativa e innovativa.